Copyright 2017 - Custom text here

Che poesia la vita

Non ho mai amato la letteratura. Non ho mai amato la poesia. Non ho mai considerato la scrittura come la mia pelle. Fino ad un certo punto. Da quel momento, da quel punto, tutto è cambiato. Non sono cambiata io ma è cambiata la percezione che io stessa, avevo di me. Ho cominciato ad amare la letteratura. Ho iniziato a nutrirmi di poesia. La scrittura è diventata la mia seconda pelle. Senza di essa sarei perduta. Un giorno, credo fosse settembre, ho fatto un giro in un agriturismo di Fondi. Non ho mai amato, particolarmente il mare in estate (e sottolineo in estate, perchè io amo il mare, soprattutto quando non c'è la folla. Amo, il suo infinito essere). Eppure, un giorno mi è stato proposto di trascorrere sette lunghi giorni della mia vita in una località balneare. Ho accettato. Ad una condizione. Saremmo andati al mare, ma io avrei alloggiato presso un agriturismo. Dove poter passeggiare, respirare aria fresca e, perchè no, magari andare a cavallo, mentre gli altri avrebbero vissuto la loro calura estiva in riva al mare. Le ultime parole famose. Abbiamo scelto un agriturismo a Fondi. Il più arido degli agriturismi, la qual cosa, mi ha spinto ad andare a mia volta al mare. Il mare e le spiagge di Fondi le ho amate, sinceramente. Sarei rimasta lì per la vita. E c'è mancato poco. La lunga premessa, per dire che, in quell'agriturismo ci siamo andati in pieno agosto. Poi, ci sono ritornata a settembre, per andare a salutare i proprietari, con i quali si era instaurato un bel rapporto. Le sere in quell'agriturismo erano di una bellezza ineguagliabile. Gli ospiti della struttura cenavano tutti insieme, in terrazza e al termine della cena partiva il karaoke e con esso le danze e poi, via, la notte a far baldoria in paese e a condividere le bombe alla crema, giusto per mantenere il fisico leggero. Ed è stato allora, in un normale giorno di settembre che, trovandomi in quel luogo nel momento più opportuno, ho iniziato a scrivere. Era scappato un ragazzo da un centro poco distante dall'agriturismo e aveva trovato alloggio in quella struttura. E' stato allora che ho scritto: è pazzo.

About me

 

 

 

 

f t g m